logo


Itinerari B - Mi portano, pedalo, mi riprendono

Proposta per consentirvi di esplorare bellissimi itinerari  su due ruote del Triveneto. Vi veniamo a prendere nei pressi della vostra abitazione o dove viè più comodo. Carichiamo le bici e le persone e le trasportiamo fino al punto di partenza dell’itinerario scelto. Da qui potete salire in bici e partire per la vostra avventura fino ad arrivare al punto di arrivo concordato. Qui saremo presenti all’orario prestabilito per riportarvi a casa.

B2 Palmanova - Grado

Tragitto: Palmanova – Grado
Ciclabile: Ciclovia Alpe-Adria
Km: 30,0
Tipo di percorso: pianeggiante
Fondo del percorso: asfalto / ghiaino

Il punto di partenza è Palmanova (1), incredibile città fortificata a pianta stellata edificata dalla Repubblica di Venezia. Oltrepassata la grande piazza centrale si esce dalle mura verso la tappa successiva: Strassoldo (2), pittoresco borgo medievale con due castelli. Da qui si prosegue (quasi) sempre su pista ciclabile parallela alla strada regionale. Giunti a Cervignano è necessario pedalare per un breve tratto su strada normale per congiungersi nuovamente alla ciclabile che ora corre sulla sede dell'antica ferrovia Cervignano-Grado. Dopo pochi chilometri si giunge ad Aquileia (3), antichissima città tra le più importanti dell'impero romano, ricca di testimonianze storiche. La visita alla Basilica Patriarcale è un must e anche le rovine del porto meritano una sosta. Riprendendo la bici si arriva in breve alla laguna dove la ciclabile, sempre in sede protetta, sale sul terrrapieno che collega Grado alla terraferma. In questo tratto il cicloturista può godere di un ampia veduta sulle acque della laguna ammirando in lontananza il santuario mariano di Barbana. Grado (4) è la tappa finale dell'itinerario, e il centro storico vale sicuramente la visita prima di scendere in spiaggia rinfrancarsi con il colore e l'odore del mare. 

Piazzola TV